SLIDE1 SLIDE2 SLIDE3 SLIDE4 SLIDE5 SLIDE6 SLIDE7 SLIDE8 SLIDE9

Categoria ACQUAGOL 2016/2017

Categoria UNDER 12R 2016/2017

Categoria UNDER 13C 2016/2017

Categoria UNDER 13R 2016/2017

Categoria UNDER 14 2016/2017

Categoria UNDER 15 2016/2017

Categoria UNDER 17 2016/2017

Categoria SERIE C 2017/2018

Categoria MASTER 2016/2017

Accesso Utenti

I nostri Sostenitori

Trova Piscine

25 ottobre 2015 - un Pranzo in Paradiso

Oggi gli Atleti della Categoria Under 15 si sono presentati puntuali presso la Trattoria Laghi Paradiso di Novi di Modena per partecipare al pranzo gentilmente offerto dalla famiglia Gentile, rispettivamente genitori e nonni di Giacomo Gentile, ragazzo che da due anni gioca nella Cabassi Carpi. Questo è stato un ottimo momento di aggregazione e di conoscenza tra i ragazzi in quanto alcuni di loro provenivano dalla categoria inferiore (U13). Al Seguito alcuni genitori che hanno approfittato dell'occasione per gustare gli ottimi sapori della cucina Emiliana attraverso l'entusiasmo  e la competenza di Gegè, la moglie Anna e del figlio Simone.

Fabio Gualdi

Il 23 Ottobre su Rai 2 Sport alle ore 20,50 verrà trasmessa in diretta la partita tra RN Sori e RN Bogliasco, un ottima occasione per poter tifare Fabio Gualdi. Fabio inizia la sua carriera agonistica come pallanuotista nella Cabassi Carpi, per poi passare al Modena Nuoto ed infine da questa stagione, campionato 2015/16 milita nel RN Sori neo promossa in A1, anche se come lui stesso mi dice con molta umiltà non sempre gioca. Quello che invece non dice che prima di approdare al Sori era stato richiesto sia dal President Bologna che dal Lavagna; insomma il ragazzo era già da tempo sotto l'occhio vigile degli allenatori di diverse Società. Un augurio a Fabio di poter emergere nell'ambiente della pallanuoto come già altri atleti che sono partiti dalla nostra Società e che hanno lo stesso nome hanno saputo fare con sacrificio e impegno ottenendo risultati di rilevanza Nazionale.

Crescono i numeri per la Cabassi Carpi

 

Maggior numero di Atleti nella stessa giornata. Sabato 3 ottobre tutte le categorie tranne i Master che non si sono allenati, e  tenendo presente che c'erano delle assenze abbiamo avuto 99 pallanuotisti  in acqua. la pallanuoto Carpi risponde presente al nuovo impianto; e grazie alla Categoria Acquagol in costante crescita le aspettative sono sempre migliori.

 

Montato il campo di gara

 

Oggi 4 ottobre 2015 alle ore 13,00 durante la chiusura della piscina si sono trovati dirigenti e allenatori coaudiuvati nella logistica da Luca Paltrinieri direttore dell'impianto, per montare il campo gara per le partite di pallanuoto. Soddisfazione da parte dei presenti nel constatare che con solo alcune piccole modifiche saremo in grado di riproporzionare il campo, rispetto a quello precedente situato nella vecchia Piscina che era più piccolo. Ricordiamo che chi fosse interessato a dare una mano per aiutare a montare e smontare il campo gara durante le partite di campionato e amichevoli, può contattare il Direttore sportivo Roberto Sgarbi che prenderà in considerazione la vostra disponibilità in base alle esigenze.

Le giovani promesse della pallanuoto

Sbato 26 settembre presso il nuovo impianto natatorio della piscina Campedelli di Carpi, si è presentato un folto gruppo di ragazzini che hanno voluto provare la disciplina della Pallanuoto.

Due giornate all’insegna della promozione

 

La Pallanuoto Carpi si è mobilitata sabato 12 settembre in occasione della notte bianca in piazza e domenica 13 settembre presso il Centro Borgogioioso a Carpi, con la presenza di uno spazio promozionale e divulgativo sulla pallanuoto e in particolare sulla nostra Società.

Vademecum per i Genitori a bordo vasca

Consigli per i genitori dei nostri Atleti

L’allenatore allena, l’arbitro arbitra, i giocatori giocano .. e tu ? DIVERTITI!

 

Giovedì 3 Settembre 2015

Emozioni HabaWaba

Oggi vi proponiamo un articolo scritto da Marcello papà di Dylan e Thomas che ricorda così i bei momenti dell'Haha Waba, e in particolare l'emozione vissuta nel partecipare alla partita contro il Catania.

L’avventura Habawaba è iniziata da tre giorni. Siamo partiti con tanti timori e qualche speranza, ma dopo 4 partite siamo al secondo posto, con 3 vittorie ed un pareggio. Oggi il programma prevede lo scontro diretto per il primo posto contro il fortissimo Catania, reduce da 4 vittorie su 4 partite. 

 

Si sono aperte le iscrizioni per la Stagione agonistica di Pallanuoto 2015/16, chi fosse interessato, o vuole avere informazioni sulle nostre attività può telefonare al Direttore Sportivo Roberto Sgarbi al n. 338 9800440. 

 

Rio 2016 Olimpiadi 

 

Concluso il campionato del Mondo di pallanuoto di Kazan 2015 si incomincia già a  pensare alle Olimpiadi estive di Rio 2016. 

Per la pallanuoto maschile le squadre presenti a Rio saranno 12. La prima sarà il paese ospitante, ovvero il Brasile. Altre tre sono le prime tre classificate al Mondiale di Kazan 2015, ( Serbia - Croazia - Grecia). Gli Europei di Belgrado (10 - 23 gennaio 2016, con le donne), non hanno dato i risultati sperati e L'Italia di campagna è arrivata solo 6, l'ultima possibilità, un torneo a 12 squadre che si giocherà in Italia (21 - 28 aprile 2016) e concederà 4 pass. Non ci saranno Australia, Cina, Brasile, Usa, Serbia, Croazia, e Grecia. essendo già qualificate

NB: tra parentesi le possibilità di qualificazione secondo il nostro parere

Pallanuoto maschile (90%). 3-10 aprile a Trieste. Quattro posti in palio. Sulla carta dovrebbero risultare tutti appannaggio di squadre europee, ovvero Italia, Ungheria, Spagna e Russia. Troppo più basso il livello di altre compagini come Francia, Canada, Argentina, Cina, Nuova Zelanda e tutte le altre asiatiche ed americane. Potrebbe trattarsi di una formalità per il Settebello, ma diciamolo sottovoce.

Tra le donne invece saranno solo otto: sempre le cinque vincitrici dei rispettivi tornei continentali e le tre meglio classificate al torneo preolimpico che sarà, come per gli uomini, di dodici nazioni.

Pallanuoto femminile (50%). 21-28 marzo in Olanda (la sede potrebbe cambiare nel caso in cui le orange dovessero vincere quest’oggi gli Europei e qualificarsi direttamente per i Giochi). E’ un’impresa davvero complicata per il Setterosa. I biglietti a disposizione saranno quattro, ma le avversarie davvero durissime. Ci saranno anche le campionesse del mondo degli Stati Uniti, in quanto la quota continentale delle Americhe è stata acquisita dal Brasile come Paese ospitante. Poi tutte le migliori europee: una tra Olanda ed Ungheria, Spagna, Russia e Grecia…Sostanzialmente, sei grandi squadre per quattro posti. Due resteranno fuori. Sarà importante conoscere il sorteggio dei gironi e, soprattutto, le possibili avversarie delle azzurre per i quarti di finale, dove si giocheranno una sfida da dentro o fuori per le Olimpiadi.

10° Torneo Cabassi

Per il 10° anno consecutivo presso l'impianto O. Campedelli   si disputerà a Carpi il Torneo "Cabassi" riservato alla Categoria Acquagol. le squadre saranno impegnate per tutto il pomeriggio del giorno 8 dicembre 2015 a partire dalle ore 13,30  in un torneo che le vedrà impegnate con atleti provenienti da alcune regioni italiane. sarà una giornata di festa per tutti i partecipanti oltre che per gli atleti. Vi aspettiamo numerosi a questo Evento.

 

REGOLAMENTO TORNEO ACQUAGOAL 

Durata delle partite: tutte le partite del Torneo dureranno 2 tempi da 7 minuti continuativi con intervallo di 2 minuti tra un tempo e l’altro, anche le Finali. 

Regole di gioco: è infrazione toccare, passare e tirare la palla con 2 mani. 

I cambi dei giocatori possono avvenire solamente dal pozzetto oppure al goal, altrimenti viene comminato un tiro di rigore contro. 

Non si può effettuare un tiro diretto in porta se prima non si supera la metà campo, non esiste il tiro diretto in porta da 5 metri dopo fallo semplice. 

Non esistono i 2 metri e la palla che esce viene assegnata alla squadra in fase di difesa. 

Giocatori: possono partecipare sia atleti che atlete, a referto potranno comparire al massimo 15 atleti, in acqua il numero dei giocatori è di 6 atleti (5 atleti + portiere). 

Nelle finali, in caso di parità, rigori (3 per squadra, poi a oltranza). 

Limiti di età: potranno partecipare atleti/e nati/e negli anni 2005-2006-2007 e seguenti. 

La Pallanuoto Carpi già in campo per presentare la nuova Stagione Sportiva

Mai come quest’anno la nostra Società è chiamata ad affrontare la nuova stagione sportiva con rinnovato impegno e serietà. Innumerevoli sono le iniziative che siamo chiamati ad affrontare nelle stagione 2015/16. Per dare la possibilità a più persone possibili di conoscere il programma delle attività e il gioco della pallanuoto, si è deciso di partecipare alla Giornata dello Sport che si terrà il 13 Settembre 2015 presso il centro commerciale il Borgogioioso di Carpi.