Stampa
Categoria: News

Due giornate all’insegna della promozione

 

La Pallanuoto Carpi si è mobilitata sabato 12 settembre in occasione della notte bianca in piazza e domenica 13 settembre presso il Centro Borgogioioso a Carpi, con la presenza di uno spazio promozionale e divulgativo sulla pallanuoto e in particolare sulla nostra Società.

 

Sabato I ragazzi della prima Categoria si sono trovati nella splendida cornice della Piazza di Carpi ad allestire un gazebo con il materiale informativo, coppe, palloni e calottine per far conoscere il nostro sport e la nostra passione a tutte le persone che si sono ritrovati in centro per la notte bianca organizzata dal Comune di Carpi. Al calare delle luci del giorno, abbiamo poi voluto coinvolgere le persone con la visione di alcuni filmati di partite svolte dai nostri ragazzi nell’anno trascorso, riscuotendo un grosso successo da parte delle persone presenti in quel momento.

Il giorno dopo presso il Centro Commerciale Borgogioioso di Carpi organizzato dall’agenzia Negrini e Varetto si è tenuta la Giornata dello Sport, dove diverse società sportive del territorio locale hanno potuto far conoscere le loro discipline. Naturalmente noi c’eravamo e ci siamo fatti vedere. Sono stati coinvolti in questa manifestazione soprattutto i più giovani che con la loro allegria e la loro semplicità sono riusciti a coinvolgere ragazzi e ragazze presentando il nostro programma per l’anno 2015/16. Alle 18,00 poi abbiamo avuto uno spazio tutto nostro dove abbiamo fatto una piccola presentazione della nostra attività sotto l’occhio vigile del Mister Nicola Colarusso, con successiva intervista al Direttore Sportivo Roberto Sgarbi. Una grandissima giornata riuscita in pieno.

Durante la giornata abbiamo avuto anche la gradita presenza del Sindaco Alberto Bellelli che indossando la nostra maglia ha voluto fare una foto con i nostri ragazzi.

Alla fine di questa due giorni non ci rimane che dire GRAZIE

Un grazie va inanzitutto ai nostri ragazzi che si sono impegnati per la riuscita di queste due giornate, inoltre un grande ringrazziamento ai genitori che hanno contribuito nella logistica ed anche economicamente perché tutto questo fosse un momento che rimanesse impresso nelle persone che si sono avvicinate alla nostra postazione, infine un grazie a Barbara che con le foto scattate ai ragazzini con calotta e pallone li ha invitati alla prova gratuita che si terrà sabato 26 presso la piscina comunale di Carpi.