Stampa
Categoria: News

26° Notiziario Pallanuoto Carpi

La Cabassi Carpi, avendo ottenuto il secondo posto nel Campionato Regionale Emilia-Romagna, ha partecipato alla fase di semi-finale Nazionale disputando nel Girone 2, quello Lombardo, le partite contro Brescia Waterpolo, CN Posillipo, CS Plebiscito, NC Civitavecchia e Lavagna 90 Di Meglio, presso l’impianto del Centro Federale di Cremona.

Squadre tutte fuori portata per i bianco-rossi, in quanto molti di questi atleti partecipano con la squadra seniores ai campionati di Serie-A1 e Serie-A2, addirittura alcuni di questi atleti giocano nella Nazionale Italiana Under20.

 

Per i carpigiani è stato un onore e un privilegio giocare contro atleti così blasonati.

Come per la fase Regionale, dove i ragazzi sono riusciti a strappare un secondo posto contro tanti pronostici e con tanta fatica, anche le partite disputate in quel di Cremona, sono state “sudate”.

86 goal subiti e 25 goal fatti contro delle “corazzate” che non hanno regalato nulla, ma la grinta e il coraggio sono stati determinanti per affrontare queste BIG della pallanuoto. L’emozione forse si è fatta sentire troppo nella prima partita di esordio, ma partita dopo partita i ragazzi sono cresciuti, e a testa alta hanno espresso il loro gioco e hanno affrontato a testa alta e senza timore reverenziale queste squadre che rappresentano la culla della pallanuoto italiana.

“Un grazie per la splendida annata e per questi tre giorni indimenticabili, per me siete e restate 13 leoni” così commenta Mister Restivo Eugenio.


La Formazione:

Raimondi Samuele, Balestra Gianluca, Iorio Francesco, Girolamodibari Andrea, Dondi Matteo, Sacchetti Matteo, Ascari Diego, Franchini Lorenzo, Giliberti Alessandro,

Soncini Giovanni, Tamelli Tommaso, Balboni Luca, Andreoli Riccardo, Moretti Mattia, Amadei Pietro, Zanardi Samuele, Ghizzoni Edoardo, Caiumi Edoardo

Allenatore:

Restivo Eugenio