Stampa
Categoria: News

6° Notiziario Pallanuoto Carpi

 

Cat. Acquagoal : 11° Torneo "Cabassi"
Cat. Under 13 C: Campionato tra - Pol. Olimpia Vignola e Cabassi Carpi C 
Cat. Under 13 R: Campionato tra - Onda Blu Formigine e Cabassi Carpi R
Cat. Under 15   : Campionato tra - Sea Sub Modena e Cabassi Carpi
Cat. Under 20   : Campionato tra - Penta Modena e Cabassi Carpi

 


11° Torneo "Cabassi" - Categoria Acquagoal 

In una bella cornice di pubblico, presso il nuovo impianto "O. Campedelli" al gran completo, si è disputato a Carpi l’11° Torneo "Cabassi" riservato alla Categoria Acquagoal. 6 le squadre partecipanti che per tutto il pomeriggio di giovedì 8 dicembre hanno riempito di festa l’impianto natatorio di Carpi. Le 6 squadre Acquagoal che hanno giocato: Cabassi Carpi, Adria Nuoto, President Bologna, Rari Nantes Bologna, Sea Sub Modena, Futuro Acqua Modena. Il Torneo è stato suddiviso in 2 fasi: la prima fase, girone all’italiana, nella quale tutte e 6 le squadre si sono incontrate in partite di solo andata e, da questa griglia si sono delineate le partite per la parte finale del Torneo.

   

Tutte le partite della prima fase sono state abbastanza equilibrate, si è visto l’impegno da parte di tutti i bambini scesi in acqua che hanno dato il massimo per portare alla vittoria la propria squadra.

Nella seconda fase gli incontri sono stati i seguenti:

partita per 5°-6° posto tra Adria Nuoto e Sea Sub Modena, che ha visto la vittoria della compagine ferrarese per 5 a 3;

partita per 3°-4° posto tra President Bologna e Futuro Acqua Modena, che ha visto la vittoria della compagine bolognese per 4 a 2;

partita per 1°-2° posto tra Cabassi Carpi e Rari Nantes Bologna, che ha visto la vittoria dei padroni di casa carpigiani per 3 a 1.

 

I piccoli carpigiani si presentano al Torneo con una squadra composta da molti nati 2006 e alcuni piccoli 2007.

La squadra guidata da Nicola Colarusso sa di poter fare molto bene e scende in acqua molto concentrata e motivata fin dalla prima partita contro Adria nuoto.

Il primo incontro si conclude con una bella vittoria e la possibilità di far ruotare tutti i ragazzi a disposizione.

La seconda partita contro Sea Sub Modena si svolge sulla falsa riga della prima e, grazie a un’ottima fase difensiva, i carpigiani riescono a non subire nemmeno un gol e proporsi in attacco in modo molto efficace, raccogliendo alla fine un’altra vittoria.

La terza partita contro Futuro Acqua Modena è di quelle che possono risultare complesse se non affrontate nel modo giusto, grazie al buon gioco degli avversari. I piccoli carpigiani però sono davvero affamati e con grande grinta e una buona tecnica riescono a portare a casa la terza vittoria consecutiva.

La penultima partita del girone è contro la President Bologna, una formazione molto ben organizzata e che da subito dimostra di avere grande qualità. I piccoli carpigiani iniziano ad accusare la stanchezza, ma la voglia di dimostrare la loro forza prevale e, dopo un inizio difficoltoso, riescono a imporre il loro gioco e a portare a casa un’altra vittoria che significa finalissima acquisita.

L’ultima partita del girone è contro la Rari Nantes Bologna che sarà poi l’avversaria della finalissima e rappresenta l’occasione per i carpigiani di studiare a fondo l’avversario. I bolognesi sono molto forti e fisicamente più avvantaggiati, ma i piccoli carpigiani non ci stanno e cercano in ogni modo di affrontarli alla pari. Mister Colarusso cerca di dosare le forze e fa ruotare tutti i bambini in vista della finale e la partita si conclude con la vittoria dei bolognesi per un gol all’ultimo secondo.

Si arriva dunque alla finalissima dove i piccoli carpigiani cercano il riscatto partendo subito forte e andando a segno per ben 2 volte sugli avversari, trascinati dal quartetto dei veterani Fontana Lorenzo, Tadolini Leonardo, Visciano Francesco e Manicardi Tommaso. Solo nel secondo tempo i bolognesi accorciano le distanze con un bel gol dai 4 metri, ma a 20 secondi dalla fine i carpigiani segnano il gol della vittoria e si scatenano nei festeggiamenti finali. Da segnalare anche la prova davvero maiuscola dei portieri Bellodi Edoardo e Rivalini Filippo che hanno difeso la porta in maniera egregia infondendo grande fiducia a tutta la squadra.

Intervista al piccolo Fontana Lorenzo, capitano della squadra.

1- dimmi le tue impressioni dopo questa vittoria. Mi sento gioioso, sono felicissimo per me e per la mia squadra perché è stato un risultato storico

2- cosa ti ha lasciato di più questo torneo Una fortissima emozione di orgoglio perché rappresentavamo la Cabassi Carpi Pallanuoto e siamo riusciti a vincere il primo premio

3- cosa ti senti di consigliare da capitano ai tuoi compagni che hanno appena iniziato il loro percorso nella pallanuoto. Il mio consiglio è di impegnarsi sempre, crederci fino alla fine, non mollare mai!! Ma soprattutto di divertirsi con i compagni di squadra. Io grazie alla pallanuoto ho conosciuto quelli che sono poi diventati i miei migliori amici.

Commento dell’allenatore Nicola Colarusso:

“siamo tutti molto orgogliosi dei ragazzi che hanno dimostrato tanta grinta e voglia di fare. La vittoria non era per niente scontata, ma i ragazzi hanno dimostrato di essersela meritata sul campo. Tecnicamente la squadra ha dato prova di grandi miglioramenti e ha saputo esprimere un gran bel gioco, soprattutto in fase difensiva dove abbiamo concesso davvero poco. Un grosso applauso va a tutti gli allenatori e a tutti i bambini intervenuti che hanno dato vita a un pomeriggio di bellissimo sport, quale è la pallanuoto. Tanti ringraziamenti anche a tutti i genitori di tutte le Società intervenute che hanno dato vita a una cornice di pubblico degna di nota”.

Commento del D.S. Sgarbi Roberto: “vorrei fare un grosso ringraziamento, a tutte le società che han partecipato, agli allenatori, agli atleti e ai rispettivi genitori, in quanto nota positiva e merito di vanto, la numerosa partecipazione che ha reso gremita la tribuna. Un grazie anche agli atleti della Società Cabassi con le rispettive famiglie, ai Dirigenti, ai Collaboratori, ai Tecnici, grazie ai quali è stato possibile lo svolgimento di questa bella manifestazione, e a tutte le persone che con la loro passione e disponibilità per questo sport hanno portato alla realizzazione di questo grande evento per la Città di Carpi, contribuendo alla splendida riuscita del 11° Torneo Acquagoal Cabassi.

 



3° Partita di Campionato tra Onda Blu Formigine e Cabassi Carpi R - Cat. Under 13

Terza di campionato per gli Under-13 biancorossi che giocano fuori casa presso l’impianto comunale di Sassuolo contro i padroni di casa di Onda Blu Formigine. Partita sulla carta non scontata, a causa dell’influenza oggi i giocatori in rosa per i bianco-rossi sono solo in 8.

Comunque il pressing alto a metà campo e le ripartenze, la fanno da padrona e permettono ai carpigiani di portarsi a casa la vittoria.

“Sono contento perché oggi nonostante fossimo veramente in formazione ridotta, un solo cambio, abbiamo nuotato e siamo riusciti a produrre gioco. Un black-out nel secondo parziale, dove credo che abbiamo sbagliato 6 goal sottoporta, poi tanto estro e creatività si sono visti e, questo è un evento positivo che permette ad ogni atleta di variare il gioco e provare sempre nuovi tentativi di portarsi in attacco e fare goal”, così commenta il tecnico Sgarbi Roberto.

 

Data 11/12/2016  -  Orario 14,00  -  Luogo Sassuolo - Comunale

Onda Blu Formigine VS Cabassi Carpi R - 0 - 14 -

Parziali 

1° tempo  0-2  -  2° tempo  0-3  -  3° tempo  0-6 -  4° tempo  0-3

La Formazione

Vineti Filippo, La Manna Michele, Ucciero Giandomenico, Cascio Giovanni (4), Soncini Davide, Furghieri Riccardo, Campolongo Riccardo, Golinelli Alessandro(5), Ferrai Matthias (3), Terzilli Matteo (2)

Allenatore: Sgarbi Roberto

Prossimo avversario:  da definire domenica 5 febbraio 2017

Altri Risultati:

Sea Sub Modena - Pol. Coop Parma: 11-5

Reggiana Nuoto - Olympia Bibbiano:

Pol. Olimpia Vignola - Cabassi Carpi C: 1-25

President Bologna - Acquatime Cento: 16-4

RN Bologna - Valmar Novafeltria: 25-1

Nuotatori Ravennati - Pol. Com. Riccione2: 34-1

Adria Nuoto - Pol. Com. Riccione:

Classifica: 

1° - Cabassi Carpi C, RN Bologna e Sea Sub Modena: 9 punti

2° - Cabassi Carpi R, Adria Nuoto, Pol. Com. Riccione, Pol. Coop Parma e President Bologna: 6 punti

3° - Nuotatori Ravennati, Onda Blu Formigine, Reggiana Nuoto e Valmar Novafeltria: 3 punti

4°- Acquatime Cento, Olympia Bibbiano, Pol. Com. Riccione2 e Pol. Olimpia Vignola: 0 punti

 


3° Partita di Campionato tra Pol. Olimpia Vignola e Cabassi Carpi C - Cat. Under 13

Terza di campionato per gli Under-13 biancorossi che giocano fuori casa presso l’impianto comunale di Vignola contro i padroni di casa di Pol. Olimpia.

Partenza in quinta per la formazione carpigiana che pressando gli avversari subito nella loro metà campo ha permesso di non far esprime ai padroni di casa il loro gioco potendo cosi controllare il match e le ripartenze verso la porta vignolese. Primo parziale di gara vinto 0-7, secondo 0-3, penultimo e ultimo parziale di gioco conclusi rispettivamente coi punteggi di 0-8, 1-7. “

Abbiamo espresso un buon ritmo di gioco nel corso del match trovandoci cosi sotto porta avversaria con almeno due o tre giocatori liberi che hanno saputo poi trovare il compagno più libero ed andare in rete. "I miei complimenti a tutti i baby pallanuotisti” cosi ha commentato il mister Cortelloni.

 

 

Data 11/12/2016  -  Orario 15,30  -  Luogo Vignola - Comunale

Pol. Olimpia Vignola VS Cabassi Carpi C - 1 - 25 -

Parziali 

1° tempo  0-7  -  2° tempo  0-3  -  3° tempo  0-8 -  4° tempo  1-7

La Formazione

Bertesi Tommaso, Medici Matteo(1), Stefani Francesco(2), Gorgò Lorenzo(6), De Martino Luca(1), Ori Federico, Mari Mattia(2), Battini Leonardo(1), Reibaldi Antonio (7), Gilioli Riccardo (4), Pinotti Dylan(1)

Allenatore: Cortelloni Andrea

Prossimo avversario: da definire domenica 5 febbraio 2017

Altri Risultati:

Sea Sub Modena - Pol. Coop Parma: 11-5

Reggiana Nuoto - Olympia Bibbiano:

Onda Blu Formigine - Cabassi Carpi R: 0-14

President Bologna - Acquatime Cento: 16-4

RN Bologna - Valmar Novafeltria: 25-1

Nuotatori Ravennati - Pol. Com. Riccione2: 34-1

Adria Nuoto - Pol. Com. Riccione:

Classifica: 

1° - Cabassi Carpi C, RN Bologna e Sea Sub Modena: 9 punti

2° - Cabassi Carpi R, Adria Nuoto, Pol. Com. Riccione, Pol. Coop Parma e President Bologna: 6 punti

3° - Nuotatori Ravennati, Onda Blu Formigine, Reggiana Nuoto e Valmar Novafeltria: 3 punti

4°- Acquatime Cento, Olympia Bibbiano, Pol. Com. Riccione2 e Pol. Olimpia Vignola: 0 punti



2° Partita di Campionato tra Sea Sub Modena e Cabassi Carpi - Cat. Under 15

Seconda partita di campionato disputata fuori casa, presso l’impianto delle Piscina di Modena, contro i padroni di casa di Sea Sub Modena.

I ragazzi di Carpi si scontrano contro una squadra più esperta, già dal primo quarto alcuni errori di disattenzione portano i modenesi in vantaggio di 3 reti. Nel secondo quarto i ragazzi di Ascari e Gavioli trovano fiducia e tranquillità diminuendo gli errori e segnando con Stefani. La seconda metà di gara si apre con un parziale di 2-0 per i modenesi che non paga al massimo i tentativi dei ragazzi biancorossi. Nell’ultimo quarto si aggiunge al tabellino dei marcatori capitan Dondi che segna con un bel tiro dalla distanza, al fischio finale il risultato è di 12-2 per i padroni di casa.

“Soddisfatto, nonostante il risultato, del gioco espresso contro una squadra più preparata di noi”, così commenta il tecnico Ascari Luca.

 

 

Data 11/12/2016  -  Orario 17,00  -  Luogo Modena - Dogali

Sea Sub Modena VS Cabassi Carpi  - 12 - 2 -

Parziali 

1° tempo  3-0 -  2° tempo  3-1  -  3° tempo  2-0  -  4° tempo  4-1

La Formazione

Carnevali Dylan, Dondi Alessi (1), Stefani Andrea(1), Sgarbi Nicolò, Romanini Cristian, Dulmieri Andrea, Pinotti Dylan, Bacci Riccardo, Cipolli Daniele, Incerti Vittorio, Luvisotti Andrea, Balboni Filippo, Piccinini Simone

Allenatore: Ascari Luca

Prossimo avversario:  Onda Blu Formigine: sabato 14 gennaio 2017 ore 18,30 a Carpi

Altri Risultati:

Reggiana Nuoto - Pol. Coop Parma2: 12-7

Pol. Coop Parma -  Olympia Bibbiano: 0-23

Pol. Olimpia Vignola - Onda Blu Formigine: 20-0

Us Persicetana - Rn Bologna: 12-6

Us Persicetana2 – President Bologna:

Adria Nuoto - NC Faenza: 10-6

Pol. Com. Riccione - Nuotatori Ravennati: 8-7

Classifica: 

1° - Pol. Com. Riccione, Pol. Coop Parma, Sea Sub Modena e Us Persicetana: 6 punti

2° - Cabassi Carpi, Adria Nuoto, Nuotatori Ravennati, Pol. Coop Parma2, Pol. Olimpia Vignola, Reggiana Nuoto e Rn Bologna: 3 punti

3° - NC Faenza, Olympia Bibbiano, Onda Blu Formigine, President Bologna e Us Persicetana2: 0 punti



2° Partita di Campionato tra Penta Modena e Cabassi Carpi - Cat. Under 20

Seconda partita di campionato disputata fuori casa, presso l’impianto delle Dogali di Modena, contro i padroni di casa di Penta Modena.

Partita facile quella disputata oggi, i bianco-rossi erano tecnicamente superiori rispetto all’avversario.

Il Carpi ha giocato la sua partita rispettando l’avversario, dando spazio ai giocatori con meno esperienza di scendere in acqua e prendere fiducia nel gioco.

   

 

Data 10/12/2016  -  Orario 17,30  -  Luogo Modena - Dogali

Penta Modena VS Cabassi Carpi  - 18 - 3 -

Parziali 

1° tempo  0-5  -  2° tempo  0-5  -  3° tempo  1-5  -  4° tempo  2-3

La Formazione

Raimondi Samuele, Amadei Pietro (1), Iorio Francesco (2), Girolamodibari Andrea (2), Dondi Matteo (2), Saccheti Matteo (3), Morini Marcello, Franchini Lorenzo (1), Vignoli Lorenzo (4), Caiumi Edoardo (2), Ghizzoni Edoardo (1)

Allenatore: Restivo Eugenio

Prossimo avversario:  President Bologna domenica 22 gennaio 2017 ore 13,30 a Carpi

Altri Risultati:

Pol. Coop Parma - Nuotatori Ravennati: 11-10

Reggiana Nuoto – Rn Bologna: 7-5

President Bologna – Sea Sub Modena:

Classifica: 

1° - Pol. Coop Parma: 9 punti

2° - Sea Sub Modena: 6 punti

3° - Cabassi Carpi, Nuotatori Ravennati, Reggiana Nuoto e Rn Bologna: 3 punti

4° - Penta Modena e President Bologna: 0 punti