Stampa
Categoria: News

10° Torneo Cabassi

In una bella cornice di pubblico, presso il nuovo impianto "O. Campedelli" al gran completo, si è disputato a Carpi il 10° Torneo "Cabassi" riservato alla Categoria Acquagoal. 6 le squadre partecipanti che per tutto il pomeriggio di martedì 8 dicembre hanno riempito di festa l’impianto natatorio di Carpi.

Le 6 squadre Acquagoal che hanno giocato: Cabassi Carpi A, Cabassi Carpi B, MultiSport Parma, Adria Nuoto, Etruria Nuoto e President Bologna. Il Torneo è stato suddiviso in 2 fasi: la prima fase, girone all’italiana, nella quale tutte e 6 le squadre si sono incontrate in partite di solo andata e, da questa griglia si sono delineate le partite per la parte finale del Torneo. Tutte le partite della prima fase sono state abbastanza equilibrate, si è visto l’impegno da parte di tutti i bambini scesi in acqua che hanno dato il massimo per portare alla vittoria la propria squadra. Nella seconda fase gli incontri sono stati i seguenti: partita per 5°-6° posto tra President Bologna e MultiSport Parma, che ha visto la vittoria della compagine di Bologna per 8 a 4; partita per 3°-4° posto tra Adria Nuoto e Cabassi Carpi B, che ha visto la vittoria della compagine ferrarese per 7 a 5; partita per 1°-2° posto tra Etruria Nuoto e Cabassi Carpi A, che ha visto la vittoria della compagine empolese per 7 a 3. I piccoli carpigiani si presentano al Torneo con ben 2 squadre suddivise equamente e composte da atleti con maggiore esperienza e non. La squadra A guidata dal duo Coppi Dalia e Ugoni Luca mette in campo un sacco di grinta e grazie anche a un bel gioco in fase offensiva riesce a meritarsi la finale per il 1°-2° posto poi vinta da Etruria Nuoto. La squadra carpigiana, trascinata dal capitano Ferrari Matthias e dal vice Terzilli Matteo ha raccolto ben 3 vittorie, un pareggio e una sola sconfitta nella fase a Girone e si è inchinata solo nella finale a una Etruria Nuoto davvero in giornata e che meritatamente ha vinto il Torneo. La squadra B guidata dal duo Colarusso Nicola e Iorio Francesco ha invece faticato un po’ di più ad entrare in partita, ma poi si è difesa alla grande e ha dimostrato tutto il proprio valore, raccogliendo ben 3 vittorie e 2 sole sconfitte nella fase a girone. I piccoli Acquagol guidati dal capitano Golinelli Alessandro e dal vice Soncini Davide ce l’hanno messa davvero tutta, ma gli amici di Adria Nuoto nella finale si sono aggiudicati il 3° gradino del podio. Commento dell’allenatore Nicola Colarusso: “siamo tutti molto orgogliosi dei ragazzi che hanno dimostrato tanta grinta e voglia di fare. Tecnicamente i più esperti hanno dato prova di grandi miglioramenti e hanno saputo aiutare i nuovi arrivati in maniera perfetta. Un applauso forte a tutti i genitori di tutte le Società intervenute che hanno dato vita a una cornice di pubblico degna di nota”. Commento del D.S. Sgarbi Roberto: “vorrei fare un grosso ringraziamento, a tutte le società che han partecipato, agli allenatori, agli atleti e ai rispettivi genitori, in quanto nota positiva e merito di vanto, la numerosa partecipazione che ha reso gremita la tribuna. Un grazie anche agli atleti della Società Cabassi con le rispettive famiglie, ai Dirigenti, ai Collaboratori, ai Tecnici, grazie ai quali è stato possibile lo svolgimento di questa bella manifestazione, e a tutte le persone che con la loro passione e disponibilità per questo sport hanno portato alla realizzazione di questo grande evento per la Città di Carpi.

La squadra: Cabassi Carpi A

Vineti Filippo, Rivalini Filippo, Visciano Francesco, Guerzoni Giacomo, Davoli Lorenzo, Piccinini Gabriele, Maremoti Alessandro, Fontana Lorenzo, Ferrari Matthias, Terzilli Matteo.

Allenatore: Coppi Dalia

La squadra: Cabassi Carpi B

Bellodi Edoardo, Soncini Davide, Soncini Alessio, Manicardi Tommaso, Bastia Rebecca, Tadolini Leonardo, Cascio Giovanni, Rivalini Lorenzo, Golinelli Alessandro, Davoli Alessandro.

Allenatore: Iorio Francesco

Foto del Torneo qui